Dramma fantastico e vero, “il fantastico è cosa che prova l’ingegno, il vero prova l’ingegno e l’animo” In Macbeth sono diversi i nodi drammaturgici sullo stato psichico/fantastico/onirico dei protagonisti. I volti degli attori REMS diventano il transfer visivo (sociale, emozionale) per gli spettatori e la questione della follia e delle visioni di Lady Macbeth e del suo consorte diventano materia vivente, atto violento rimembrato e rielaborato, allucinazione rimessa a fuoco in un contesto drammaturgico e di rappresentazione dell’opera. Un lamento, un basso continuo lirico, tragico, vero.



Lenz Teatro

venerdì 12 ottobre 2018, ore 21.00 anteprima
sabato 13 ottobre 2018, ore 21.00 première
domenica 14 ottobre 2018, ore 18.00
martedì 16 ottobre 2018, ore 21.00
mercoledì 17 ottobre 2018, ore 21.00
giovedì 18 ottobre 2018, ore 21.00
venerdì 19 ottobre 2018, ore 21.00
sabato 20 ottobre 2018, ore 21.00
Tutte le recite sono fuori abbonamento

Durata complessiva 1 ora e 10 minuti circa, senza intervallo

 

 

VERDI MACBETH

 

Drammaturgia e imagoturgia
FRANCESCO PITITTO

Regia, installazione, costumi
MARIA FEDERICA MAESTRI

Rielaborazioni musicali ed esecuzione live electronics
ANDREA AZZALI

Soprano
ROXANA HERRERA DIAZ

Baritono
CESARE KNOW

Interpreti
SANDRA SONCINI, VALENTINA BARBARINI

CORO GIOVANILE ARS CANTO GIUSEPPE VERDI

Maestro del Coro
EUGENIO DEGIACOMI

Coro in video
CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Performer in video
GERMANO BASCHIERI, MATTIA SIVIERI, IVAN FRASCHINI, DANIELE BENVENUTI

Produzione Lenz Fondazione

In collaborazione con Ausl Parma Dipartimento Assistenziale Integrato di Salute Mentale Dipendenze Patologiche, REMS

Con il sostegno di Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo, Regione Emilia-Romagna, Comune di Parma

 

Commissione del Festival Verdi in prima assoluta