X
Slide backgroundSlide thumbnail

IL RE SI DIVERTE

Istituti penitenziari di Parma, mercoledì 18 ottobre 2017

Il re si diverte

Il re si diverte tratta di un monarca insensibile alla giustizia sociale, un re senza coscienza, egoista e crudele, del suo buffone Triboulet e dei cortigiani viscidi e asserviti, che cedono le mogli alle voglie del monarca, ma non tollerano le burle del buffone, di cui si vendicheranno, colpendolo nel suo unico vero affetto, quello per una figlia segreta che gli rapiranno pensandola amante del gobbo deforme. Giuseppe Verdi si innamorò della storia e nel 1851, dal dramma di Hugo, trasse un capolavoro immortale: Rigoletto.

Per informazioni e prenotazioni inviare una mail a progettieteatro@gmail.com indicando nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza (non saranno accettate prenotazioni incomplete dei dati richiesti). Gli spettatori che avranno ricevuto conferma della prenotazione dovranno quindi recarsi il giorno dello spettacolo presso l’entrata degli Istituti penitenziari di Parma entro le ore 17.20 con un documento di identità valido e senza borse nè telefoni cellulari.

Istituti penitenziari di Parma, Strada Burla, 57 

mercoledì 18 ottobre 2017, ore 18.00 

Ingresso libero sino a esaurimento posti, prenotazione obbligatoria

 

 

IL RE SI DIVERTE

 

Di
Victor Hugo

Musiche da Rigoletto di Giuseppe Verdi

Con
ANTONIO D., ANTONIO F., DOMENICO, NICOLA, FERDINANDO, SAVERIO,
TONINO e la partecipazione di FRANCA TRAGNI

Adattamento drammaturgico e regia
CARLO FERRARI e FRANCA TRAGNI

Realizzato da Progetti&Teatro associazione culturale

In collaborazione con Istituti Penitenziari di Parma, Comune di Parma Assessorato Servizi Sociali

Approfondimenti

Calendario

DICEMBRE 2018
L M M G V S D
 1

2

3

4

5

67

8

9

10

11

1213

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31  

Prossimi appuntamenti

La vedova allegra

Teatro Regio di Parma

31 Dicembre 2018

Capodanno al Regio

Nelle felici stanze

Ridotto del Teatro Regio di Parma

5 Gennaio 2019

Stagione Lirica 2019