X
Slide backgroundSlide thumbnail

L’HOMME ARMÉ

Teatro Farnese, sabato 4 Giugno 2016

L’homme armè

Il programma affianca alcune pagine particolarmente significative di Josquin Desprèz e Heinrich Isaac dei due più grandi compositori presenti in Italia tra la fine del Quattrocento e l’inizio del Cinquecento, con particolare attenzione a due tra le sedi più importanti per la musica del tempo: Firenze e Ferrara. Per il ruolo di Maestro di cappella del Duca d’Este furono interpellati entrambi. Fu preferito Josquin che peraltro dopo un anno lasciò l’incarico, mentre Isaac, che era stato il musico più vicino a Lorenzo il Magnifico, e che era legato a Firenze anche da vincoli parentali, fu invitato a Innsbruck alla corte dell’imperatore Massimiliano d’Asburgo. L’Homme Armé con un coro di dieci artisti presenterà fianco a fianco alcuni capolavori dei due autori: la Missa “Hercules Dux Ferrariae”, composta su un motivo ricavato dalle sillabe del nome del Duca (Hercules Dux Ferrariae = re, ut, re, ut, re, fa, mi, re) insieme ad alcuni mottetti di Isaac alcuni dei quali probabilmente composti per Firenze o per la famiglia Medici. In particolare “Rogamus te” (composto sul motivo la, mi, la, sol) pare fosse stato portato da Isaac a Ferrara per dimostrare la sua perizia e la sua velocità di composizione.

Teatro Farnese

sabato 4 Giugno 2016, ore 20.30 Abb. Barocco al Farnese

Durata complessiva 1h senza intervallo

 

L’HOMME ARMÉ

 

Direttore
FABIO LOMBARDO

JOSQUIN DESPRÉZ (1440ca-1521)
Missa «Hercules Dux Ferrariae»
  Kyrie
  Gloria

HEINRICH ISAAC (1450ca-1517)
Prophetarum maxime
 Credo
Rogamus te
 Sanctus – Benedictus
Optime pastor
 Agnus Dei

Approfondimenti

Calendario

DICEMBRE 2018
L M M G V S D
 1

2

3

4

5

67

8

9

10

11

1213

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31  

Prossimi appuntamenti

La vedova allegra

Teatro Regio di Parma

31 Dicembre 2018

Capodanno al Regio

Nelle felici stanze

Ridotto del Teatro Regio di Parma

5 Gennaio 2019

Stagione Lirica 2019