X
Slide backgroundSlide thumbnail

«L’ORGANO CH’IO SUONAI FANCIULLO»:


L’ORGANO DI GIUSEPPE VERDI A RONCOLE


Ridotto del Teatro Regio di Parma, venerdì 23 Ottobre 2015

«L’organo ch’io suonai fanciullo»: l’organo di Giuseppe Verdi a Roncole

Il rapporto tra Giuseppe Verdi e il "principe degli strumenti" è il tema de «L’organo ch’io suonai fanciullo»: l’organo di Giuseppe Verdi a Roncole; il volume, pubblicato dall’Associazione "Giuseppe Serassi" di Guastalla, che raccoglie quattro contributi scaturiti dall’occasione del recente restauro dello strumento della chiesa parrocchiale di Roncole. Proprio su quei tasti – costruiti nel 1797 dai Bossi, ditta di organari bergamaschi – Verdi giovanissimo imparò i rudimenti della musica.
Un viaggio attraverso le origini del Maestro, la storia della ditta Bossi, gli interventi di restauro, le modalità di utilizzo dell’organo nelle partiture operistiche di Verdi.

Ridotto del Teatro Regio di Parma

venerdì 23 Ottobre 2015, ore 17.00

Ingresso libero

 

 

«L’ORGANO CH’IO SUONAI FANCIULLO»:

L’ORGANO DI GIUSEPPE VERDI A RONCOLE

 

Presentazione del volume a cura di Associazione “Giuseppe Serassi” di Guastalla

Con la partecipazione di FEDERICO LORENZANI, PAOLO GIORGI, DANIELE M. GIANI, GIOSUÈ BERBENNI

 

Per informazioni
www.serassi.it

Calendario

FEBBRAIO 2019
L M M G V S D
 12

3

4

5

67

8

9

10

11

12

13

14

15

1617
18

19

20

21

2223

24

25

26

27

28

 

Prossimi appuntamenti