X

Cart

Tour dal Regio al Regio

Speciali percorsi di visita alla scoperta del Teatro e di Parma

Accompagnati da Erika Tedeschi, guida professionista per passione e attrezzista del Teatro Regio per professione, due cuori in un’anima sola, alla scoperta delle meraviglie di Parma: uno spettacolo in tre atti, dedicati alla Musica, a Maria Luigia, ai Capolavori d’arte, partendo dal Teatro Regio, seguendo tre trame diverse, per concludere l’esperienza tornando al Regio, dove celebrare l’eccellente vocazione enogastronomica della città ducale.

 

I Atto – La musica nel sangue: l’opera, Verdi, Toscanini

Alla scoperta di un itinerario dedicato a Giuseppe Verdi e Arturo Toscanini e alla grande tradizione musicale della città.

II Atto – Sui passi di Maria Luigia

Affascinante tour nella corte ducale ottocentesca in cui visse l’amata Duchessa di Parma, moglie di Napoleone, seguendo un percorso inconsueto e segreto da lei ispirato e a lei dedicato.

III Atto – Parma Capolavori d’Arte e di Cucina

Un itinerario dedicato ai monumenti da non perdere, al suo patrimonio artistico così intrecciato alla sua cucina e alle eccellenze gastronomiche che sono valse a Parma il titolo di Città Creativa della Gastronomia UNESCO, prima e unica al mondo.

Finale al Gran Caffè del Teatro Regio

Per un esclusivo e confortevole momento di riposo al termine dei Tour Dal Regio Al Regio o per fare il pieno di energia prima della visita, vi invitiamo a riservare un esclusivo momento conviviale nelle sale del Gran Caffè del Teatro Regio: breakfast, colazione, tea, aperitivo, dedicati e ispirati ai percorsi di visita. Un’esperienza unica che potrà essere vissuta anche senza il tour.

 

I Atto – La musica nel sangue: l’opera, Verdi, Toscanini

Alla scoperta di un itinerario dedicato a Giuseppe Verdi e Arturo Toscanini e alla grande tradizione musicale della città.

Visita al Teatro Regio, tempio del melodramma: si percorreranno gli spazi del Foyer, del Ridotto, il corridoio dei palchi e dei celebri retropalchi, la platea da cui si potrà ammirare il sontuoso sipario di dipinto di Giovanni Battista Borghesi, l’Astrolampo, il temutissimo Loggione; si potranno vedere da vicino gli spazi dedicati alle funzioni della vita teatrale, sentire da vicino il profumo della passione per l’opera che rende il pubblico parmigiano famoso nel mondo. Una piacevole e breve passeggiata sul caratteristico Lungoparma condurrà in Oltretorrente al Museo Casa natale Toscanini, dove scoprire sui tre piani della casa in cui visse preziosi cimeli raccolti da tutto il mondo e testimonianze della sua vita. Attraversando il Parco Ducale, con una breve sosta per ammirare il meraviglioso Palazzo Ducale
del XVI sec., e il cortile del monumentale Palazzo della Pilotta, si giungerà al Monumento a Giuseppe Verdi del quale sarà svelata la triste e controversa storia. Passeggiata tra i monumenti dedicati alla musica in città: Palazzo di Riserva con breve fermata all’interno per ammirare la sede del seicentesco Teatro Ducale, oggi scomparso e sostituito poi dal Regio; Chiesa di san Ludovico, ex cappella ducale e chiesa di San Paolo, che ospitava nel XIX secolo anche concerti da camera. Si raggiunge quindi il rinascimentale Palazzo Cusani sede della Casa della Musica per ripercorrere quattro secoli di storia del teatro d’opera con la visita al Museo dell’Opera e passaggio alla Casa del Suono, all’interno dell’affascinante Chiesa di Sant’Elisabetta del XVII secolo, che ospita un’articolata collezione di strumenti di riproduzione sonora dai primi fonografi alle più sofisticate tecnologie di ascolto moderne. Ritorno al Teatro Regio attraversando la splendida piazza medievale sulla quale si affacciano la Cattedrale e il Battistero. Segnaliamo infine che a Parma presso il cimitero monumentale della Villetta riposano Niccolò Paganini, maestro voluto da Maria Luigia alla guida dell’Orchestra Ducale, il noto direttore d’orchestra Cleofonte Campanini e il compositore Ildebrando Pizzetti, ai cui monumenti sepolcrali è possibile rendere visita e omaggio.

 

La visita comprende gli ingressi a
TEATRO REGIO DI PARMA
MUSEO CASA NATALE TOSCANINI
CASA DELLA MUSICA Museo dell’Opera
CASA DEL SUONO

Durata
3 ore (tour completo)

Il tour si effettua nei giorni
Mer, Gio, Ven, Sab

Orario di partenza
10.00

Ritrovo
Desk Visite Teatro Regio

Quota a persona (biglietti e servizio guida inclusi)
€ 20,00 fino a 9 persone
€ 18,00 da 10 a 25 persone max
Gratuito per i bambini fino a 5 anni e per persone con disabilità

Lingua
Italiano

Gran Finale al Gran Caffè del Teatro
Insieme alla visita è possibile prenotare un esclusivo momento conviviale nelle sale del Gran Caffè del Teatro Regio: Breakfast, Colazione, Afternoon tea, Aperitivo, con menù ispirati ai percorsi di visita e prodotti dop di eccellenza della tradizione enogastronomica parmigiana.

Questo slideshow richiede JavaScript.

II Atto – Sui passi di Maria Luigia

Affascinante tour nella corte ducale ottocentesca in cui visse l’amata Duchessa di Parma, moglie di Napoleone, seguendo un percorso inconsueto e segreto da lei ispirato e a lei dedicato.

Visita al Teatro Regio, seguendo l’intimo e appartato itinerario di Maria Luigia, che le consentiva di raggiungere il magnifico Palco Ducale del Teatro (oggi Palco Reale) direttamente dai suoi appartamenti, senza scendere in strada, scovando il monogramma della Duchessa inciso sui pomelli delle porte dei Palchi e altri sorprendenti decori del Teatro Regio che lei fece costruire, assieme agli aneddoti di corte e del cerimoniale e della vita teatrale, con l’istituzione dei palchettisti, rimasti nelle cronache da allora. Usciti dal teatro, poco distante, si visita l’interno della Basilica di Santa Maria della Steccata, sorta nel Cinquecento intorno alla devozione di un’immagine miracolosa della Madonna, tuttora conservata sull’altare maggiore, e poi divenuta chiesa dell’Ordine cavalleresco dei duchi di Parma, l’Ordine Costantiniano di S. Giorgio, per ammirare il monumento al Conte Neipperg, sposato dalla Duchessa in seconde nozze e che di fatto governò il ducato, e gli affreschi di Parmigianino uno dei più importanti pittori del Manierismo italiano.
Visita al Museo Glauco Lombardi nel Palazzo della Riserva, ridisegnato da Petitot, nelle cui stanze che furono appartamenti della corte ducale si conservano testimonianze e cimeli appartenuti a Napoleone e a Maria Luigia sua consorte, i suoi abiti sontuosi, i gioielli, il suo fortepiano con lo spartito dell’opera I lombardi alla prima Crociata che Giuseppe Verdi le dedicò, il disegno preparatorio di Borghesi del Sipario dipinto del Teatro Regio, oltre a una ricchissima collezione dell’arte figurativa a Parma durante il periodo neoclassico e il fiorire dell’Accademia delle Belle Arti. Ritorno al Teatro Regio attraversando la Piazza della Pilotta raffinato modello di urbanistica ottocentesca oggi riprogettata dall’architetto Mario Botta.

 

La visita comprende gli ingressi a
TEATRO REGIO
MUSEO GLAUCO LOMBARDI
BASILICA DI S. MARIA DELLA STECCATA

Durata
2 ore 30 min (tour completo)
Steccata)

Il tour si effettua nei giorni
Mar, Gio

Orario di partenza
10.00; 15.00

Ritrovo
Desk Visite Teatro Regio

Quota a persona (biglietti e servizio guida inclusi)
€ 25,00 fino a 9 persone
€ 22,00 da 10 a 25 persone max
Gratuito per i bambini fino a 5 anni e per persone con disabilità

Lingua
Italiano

Gran Finale al Gran Caffè del Teatro
Insieme alla visita è possibile prenotare un esclusivo momento conviviale nelle sale del Gran Caffè del Teatro Regio: Breakfast, Colazione, Afternoon tea, Aperitivo, con menù ispirati ai percorsi di visita e prodotti dop di eccellenza della tradizione enogastronomica parmigiana.

Questo slideshow richiede JavaScript.

III Atto – Parma Capolavori d’Arte e di Cucina

Un itinerario dedicato ai monumenti di Parma da non perdere, al suo patrimonio artistico così intrecciato alla sua cucina e alle eccellenze gastronomiche che sono valse a Parma il titolo di Città Creativa della Gastronomia UNESCO, prima e unica al mondo.

Dopo il ritrovo al Teatro Regio, ci si sposta al Palazzo della Pilotta, grandioso edificio polifunzionale voluto a inizio Seicento da Ranuccio I Farnese sul modello dell’Escorial, ove si potranno ammirare alcuni capolavori della Galleria Nazionale dedicati alle tradizioni culinarie delle case regnanti europee dei secoli passati e alcuni altri capolavori. Si visiterà il Teatro Farnese, capolavoro barocco inaugurato da Claudio Monteverdi e sede di affascinanti spettacoli: dai tornei del Seicento, alle opere, ai concerti di musica contemporanea. Passeggiando tra gli antichi borghi della città, dove ammirare angoli nascosti e tipici delle tradizioni cittadine, la visita si estenderà ai capolavori monumentali della medievale Piazza Duomo con visita della Cattedrale e del Battistero, nel quale si scopriranno antiche rappresentazioni dedicate alle pratiche alimentari tipiche del territorio. L’itinerario si concluderà al Teatro Regio, tempio dell’opera ma anche del buon cibo gourmet, consumato per tradizione nei retropalchi durante le opere, allora come oggi; oltre alla visita dei diversi spazi del Regio, sarà possibile entrare in uno degli esclusivi retropalchi, tuttora di proprietà dei palchettisti.

 

La visita comprende gli ingressi a
COMPLESSO DELLA PILOTTA Galleria Nazionale, Teatro Farnese
CATTEDRALE
BATTISTERO
TEATRO REGIO

Durata
3 ore (tour completo)

Il tour si effettua nei giorni
Mer, Ven, Sab

Orario di partenza
15.00

Ritrovo
Desk Visite Teatro Regio

Quota a persona (biglietti e servizio guida inclusi)
€ 35,00 fino a 9 persone
€ 32,00 da 10 a 25 persone max
Gratuito per i bambini fino a 5 anni e per persone con disabilità

Lingua
Italiano

Gran Finale al Gran Caffè del Teatro
Insieme alla visita è possibile prenotare un esclusivo momento conviviale nelle sale del Gran Caffè del Teatro Regio: Breakfast, Colazione, Afternoon tea, Aperitivo, con menù ispirati ai percorsi di visita e prodotti dop di eccellenza della tradizione enogastronomica parmigiana.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Finale al Gran Caffè del Teatro Regio

Per un esclusivo e confortevole momento di riposo al termine dei Tour Dal Regio Al Regio o per fare il pieno di energia prima della visita, vi invitiamo a riservare un esclusivo momento conviviale nelle sale del Gran Caffè del Teatro Regio: Breakfast, Colazione, Afternoon tea, Aperitivo, con menù ispirati ai
percorsi di visita e prodotti dop di eccellenza della tradizione enogastronomica parmigiana.

 

Menù I Atto – La musica nel sangue: l’opera, Verdi, Toscanini
Menù II Atto – Sui passi di Maria Luigia
Menù III Atto – Parma Capolavori d’Arte

 

ERIKA TEDESCHI, UNA GUIDA SPECIALE

Sono nata e cresciuta a Parma e sono intimamente legata alla mia città per la sua dinamica e duplice natura: quella di raffinata città ducale e di sanguigno quartiere popolare. Da sempre appassionata di arte musica danza e teatro, ho frequentato il Conservatorio di musica e mi sono laureata all’Università degli Studi di Bologna in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo. Da anni lavoro sul palcoscenico del Teatro Regio, come attrezzista e scenografa, una professione coinvolgente, esclusiva e ‘segreta’ poiché detiene ancora un sapere antico e nascosto, mostrando al pubblico solo il suo aspetto meraviglioso. Proprio il mondo teatrale, avvalorando la mia sensibilità artistica, mi ha permesso d’intraprendere un nuovo ed entusiasmante percorso: quello di guida turistica, che pratico dal 2015. La bellezza di questa nuova crescita professionale è quella di poter trasmettere alle persone il proprio appassionato sapere in un contesto insieme leggero e profondo, che solo la storia dell’arte, la musica e il teatro possono donare.

 

Prenotazioni

I Tour Dal Regio Al Regio si effettuano su prenotazione.

Per informazioni Tel.  +39 (0)521 203995 – visitareilregio@teatroregioparma.it

 

Approfondimenti

Calendario

NOVEMBRE 2019
L M M G V S D
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24
25

26

27

28

29

30  

Prossimi appuntamenti

Cappuccetto Rosso

Teatro Regio di Parma

dal 24 al 25 Novembre 2019

RegioYoung 2019-2020

Laboratori didattici

Ridotto del Teatro Regio di Parma

dal 2 Dicembre 2019 al 5 Aprile 2020

RegioYoung 2019-2020