X
Slide backgroundSlide thumbnail

RUDOLF BUCHBINDER

Teatro Regio di Parma, venerdì 29 Gennaio 2016

Rudolf Buchbinder

«Lo studio è una condizione imprescindibile per l’esistenza di un pianista. L’esercizio quotidiano è un compagno di viaggio dell’intera vita del pianista. Tuttavia essere artista presuppone un salto di qualità, entrare nel vivo della musica, comprendere i compositori, confrontarsi con ciò che hanno scritto, eventualmente fino a trasfigurarlo.»
Rudolf Buchbinder, ex enfant prodige ammesso a cinque anni (il più giovane allievo di tutti i tempi) alla Musikhochschule di Vienna e oggi protagonista internazionale del pianoforte, inaugura Pianosolo, nuova rassegna del Teatro Regio di Parma.

Teatro Regio di Parma

venerdì 29 Gennaio 2016, ore 20.30 Abb. Pianosolo

Durata complessiva 1h 45' 
Prima parte 40' – Intervallo 20' – Seconda parte 45'

 

 

RUDOLF BUCHBINDER

 

JOHANN SEBASTIAN BACH (1685-1750)
Suite Inglese n. 3

LUDWIG VAN BEETHOVEN (1770-1827)
Sonata n. 23 in fa minore, op. 57 ("Appassionata")

FRANZ SCHUBERT (1797-1828)
Sonata in si bemolle maggiore, D 960

Approfondimenti

Calendario

DICEMBRE 2018
L M M G V S D
 1

2

3

4

5

67

8

9

10

11

1213

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31  

Prossimi appuntamenti

La vedova allegra

Teatro Regio di Parma

31 Dicembre 2018

Capodanno al Regio

Nelle felici stanze

Ridotto del Teatro Regio di Parma

5 Gennaio 2019

Stagione Lirica 2019