X

Cart

CORO DI LUCE

Coro di luce, opera dell’artista Stefano Mazzanti, è un’installazione dinamica costituita da colonne luminose alte 3 metri con dispositivi LED multicolori, con una disposizione personalizzata, creata di volta in volta per lo spazio che la ospita. Il gruppo di colonne esegue una serie di variazioni luminose, con intensità e cambio di colori precedentemente programmato e perfettamente sincronizzato con l’esecuzione del programma musicale che a Parma verterà su di una rielaborazione di temi verdiani in chiave elettronica. Il progetto è vincitore della Verdi Off Call to Artists, che invitava a immaginare un progetto artistico ispirato alle opere del Festival Verdi che respirasse con lo spazio urbano.

“Ho scelto di lavorare su La traviata e sul personaggio di Violetta perché la ritengo l’opera più attuale di Verdi. Soprattutto il personaggio di Violetta, una donna “libera” ma ingabbiata fino ad ucciderla, da una società maschilista e patriarcale. Cosa che purtroppo succede ancora oggi ogni giorno a moltissime donne (e ritengo la nostra società ancora molto maschilista e patriarcale). L’installazione vuole raccontare questo, sempre con la lievità e la poesia che il coro di luce consente. In concreto ho disposto le colonne a fare un rettangolo di circa 5m x 7m. All’interno del rettangolo, sul pavimento nero della sala, riempirò di petali di camelia bianchi. L’idea è quella di un coro di uomini che fa da gabbia e all’interno il mondo di Violetta, o meglio, ciò che ne rimane. L’audio coerentemente è un montaggio di frammenti diviso in due sezioni. La base è un leggero suono elettronico mescolato alle prime note delicatissime del preludio (è l’anima di Violetta). Su questa irrompono voci e cori maschili a sovrastarla. Ho volutamente escluso le parti cantate di Violetta e ogni altra voce femminile, anche dal brindisi, e tenuto solo gli uomini (Alfredo e il padre soprattutto)”. Stefano Mazzanti

 

L’ingresso del pubblico sarà soggetto a limitazione, non è prevista la prenotazione del posto.

 

Date

Chiesa di San Ludovico

da domenica 13 settembre a sabato 26 settembre 2020, dalle ore 19.00 alle 22.00

 

Interpreti

Progetto vincitore della Verdi Off Call to Artist

Ideazione Stefano Mazzanti

A cura di Associazione Cieli Vibranti, presieduta da Fabio Larovere

 

La danza della luce

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Verdi Off in sicurezza

Questa speciale edizione di Verdi Off è stata ideata e realizzata nel massimo rispetto delle norme a tutela della salute degli artisti e del pubblico. All’ingresso dei luoghi di spettacolo sono presenti termoscanner per la rilevazione della temperatura corporea degli spettatori e distributori di gel igienizzante per le mani. Gli spettatori sono invitati a presentarsi agli spettacoli muniti di mascherina, a evitare assembramenti e a rispettare sempre la distanza interpersonale di almeno 1 metro. La mascherina dovrà essere sempre indossata correttamente, coprendo bocca e naso, oltre che durante l’accesso e il deflusso dai luoghi di spettacolo anche per tutta la durata dello spettacolo. Al termine dello spettacolo invitiamo ad attendere sempre il segnale del personale di sala prima di alzarsi e lasciare il proprio posto in modo da non creare assembramenti, seguendo per l’uscita il percorso che verrà indicato. Per tutti gli spettacoli in cui è indicato, la prenotazione è obbligatoria e dovrà essere effettuata ai recapiti indicati per ciascun evento. Al momento della prenotazione lo spettatore dovrà inoltre fornire un proprio recapito (di telefono o email). Tali dati saranno conservati per 14 giorni. Ogni spettatore potrà prenotare a suo nome un solo posto (non è consentita la prenotazione di più posti allo stesso nominativo) e la prenotazione potrà essere ceduta a terzi soltanto rispettando l’obbligo di comunicare alla biglietteria la variazione di intestazione della prenotazione, pena l’impossibilità di accesso allo spettacolo il personale di sala al momento dell’ingresso ha l’obbligo di verificare la corrispondenza dello spettatore con l’intestazione della prenotazione, per questo il pubblico è inviato a presentarsi con congruo anticipo rispetto all’orario di inizio e con un documento di identità valido.

Calendario

SETTEMBRE 2020
L M M G V S D
 1

2

3

456

7

8

910111213
14151617181920
21222324252627
2829

30

 

Prossimi appuntamenti

CASA DELLA MUSICA PER VERDI OFF

Casa della Musica

dal 24 Settembre al 8 Ottobre 2020

Verdi Off 2020

RECITAL IN GIARDINO

dal 14 Settembre al 10 Ottobre 2020

Verdi Off 2020

La Stagione 2020 e il Festival Verdi 2020 sono realizzati grazie al contributo di: